Servizio Civile Nazionale 2018 - 2019

Il nuovo bando del Servizio Civile Nazionale è in uscita a breve!

Le Acli di Verona hanno 7 posti disponibili per giovani dai 18 ai 28 anni che vogliono impegnarsi in un anno di attività sociali a fronte di un contributo economico (433,80 € mensili).

A breve l'apertura del bando! Controlla il nostro sito o www.acliserviziocivile.org per scorpire le modalità e i temrini di presentazione della domanda.

Gli ambiti di lavoro nei quali puoi essere coinvolto in Acli attraverso i progetti si servizio civile sono:

Lotta allo spreco (1 posto): le  ACLI con il progetto R.E.B.U.S. recuperano ogni anno oltre 1.000.000 di kg di cibo e 6.000 confezioni di farmaci. Essere inseriti su questo progetto ti permette di essere coinvolto nelle attività di coordinamento della rete di enti caritativi coinvolti e nella gestione delle attività di raccolta e donazione.

Dispersione scolastica (2 posti): le ACLI con il progetto Nessuno Escluso portano avanti in tre quartieri difficili della città attività di aiuto compiti, un laboratorio di arte terapia, uno sportello psicologico e dei percorsi alla genitorialità per 150 minori a rischio e le loro famiglie. Fare servizio civile in questo ambito ti permette di sviluppare una serie di competenze relazionali, di ascolto e gestione del rapporto con gli altri.

Sport (2 posti): attraverso l’Us Acli sono portati avanti progetti di promozione dello sport come strumento di inclusione sociale. Laboratori per ragazzi in difficoltà, eventi di sensibilizzazione sulle disabilità, momenti di sport per tutti sono solo alcuni degli ambiti in cui puoi essere coinvolto.

Welfare anziani (1 posto): attraverso la Federazione Anziani delle ACLI puoi essere coinvolto in attività di sostegno all’anziano e alla famiglia come il Centro Sollievo Asap che ogni giorno realizza attività per anziani con decadimento cognitivo con un team di psicologi professionisti e volontari.

Previdenza sociale (1 posto): fare servizio civile presso il Patronato ACLI ti permette di lavorare nell’ambito della previdenza sociale, dell’immigrazione e del sostegno alla famiglia. Chi decide di fare servizio civile su questo progetto lavorerà a stretto contatto con gli operatori nelle attività di front-office e back-office.